Kultur in Südtirol - Veranstaltungskalender

Inhalt
 

Visioni di LampedusaAusstellungen

Per il terzo anno consecutivo Arci propone il mini festival Visioni.

 

Visioni è un approfondimento su un territorio, una fotografia su una realtà del mondo attraverso l’arte, la musica, gli incontri ecc

Il primo anno abbiamo approfondito la conoscenza del territorio palestinese, lo scorso quello dell’America Latina mentre nel 2012 proponiamo una rassegna su Lampedusa, la splendida isola siciliana teatro di storie, incontri, flussi migratori, culture che appartengono al bacino Mediterraneo.

 

Programma:

 

Dal 9 al 20 marzo presso il Centro Culturale Trevi (via Cappuccini 28, Bz)

 

„Le rughe sulla Frontiera / Lampedusa: restiamo umani!”:
mostra di vignette e illustrazioni curata da Gianpiero Caldarella e dedicata a Vittorio Arrigoni, l’attivista scomparso nel 2011.

Gli illustratori: Gianni Allegra, Altan, Flaviano Armentaro, Mauro Biani, Lelio Bonaccorso, Franco Donarelli, Ellekappa, Bicio Fabbri, Elena Ferrara, Luca Ferrara, Giorgio Franzaroli, Frago, Simon Frosini, Giuliano, Kanjano, Giuseppe Lo Bocchiaro, Giulio Laurenzi, Makkox, Riccardo Mannelli, Mario Natangelo, Marco Pinna, Rasori + Sommacal, Filippo Ricca, Guido Scarabottolo, Giacomo Schinco e Luciana Manco, Sergio Staino, Marco Tonus, Manlio Truscia, Vauro, Vincino.

Il curatore: Gianpiero Caldarella è un giovane giornalista e autore satirico siciliano. Ha fondato e diretto il mensile di satira Pizzino – premiato nel 2006 a Forte dei Marmi come migliore pubblicazione satirica italiana – e il settimanale Emme, con Sergio Staino. Nel 2007 ha ricevuto il premio Montanelli giovani, e nel 2011 il Premio Livio Zanetti. Per Navarra Editore ha già pubblicato Sdisonorata Società.

 

 

9 marzo ore 18.30 presso il Centro Culturale Trevi (via Cappuccini 28, Bz)

 

Inaugurazione della mostra

Buffet offerto dall’Associazione Arci

Ai primi 50 intervenuti verrà regalato l’albo illustrato della mostra

 

Ore 19.00

Momento musicale con Giacomo Sferlazzo, cantautore di Lampedusa

Si chiama LAMPEMUSA il nuovo album del cantautore Giacomo Sferlazzo e nasce nei mesi “Dell’emergenza” a Lampedusa. Durante quel periodo Giacomo si trova impegnato con l’associazione culturale ASKAVUSA tra l’accoglienza e la solidarietà con i giovani tunisini e le azioni di protesta nei confronti delle scelte del governo che hanno ridotto i migranti e gli abitanti dell’isola ad una condizione di ASSENZA DI DIRITTO. L’album contiene otto tracce registrate in diversi momenti tra Lampedusa e Roma dove il cantautore decide di attuare lo sciopero della fame dal 24 marzo fino al 30 marzo del 2011 davanti al parlamento e al senato, dipingendo una tela che poi regalerà alla comunità tunisina di Roma. Il disco nasce da un esigenza di raccontare alcuni aspetti dell’isola, in un momento particolare e intenso, in maniera istintiva e veloce

 


 
 

Info

Arci Bolzano
Tel. +39 0471 323648
 
Freier Eintritt
 
 
 

erstellt von

Via Dolomiti, 14
 
Tel. +39 0471 323648
 
 
 
Merkzettel    0 Neuen Event eintragen

Werbung

Network

 
 
 
 
 


Werbung

Werbung auf kultur.bz.it
Werbung auf kultur.bz.it
Werbung auf kultur.bz.it




Aktivieren Sie eine Erinnerung per E-Mail, indem Sie hier Ihre E-Mailadresse und den Zeitpunkt eintragen.





:
Dieser Event hat mehrere Termine. Bitte wählen Sie einen aus.